CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME SITUAZIONE RIGUARDANTE LA CHIUSURA DEGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI NELLE REGIONI

Cattura

Attualmente sono attivi sul territorio nazionale 6 OPG, situati rispettivamente in Lombardia (anche per Valle d’Aosta e Piemonte), EmiliaRomagna (anche per PPAA Trento e Bolzano, Friuli-Venezia Giulia, Veneto,

Marche), Toscana (anche per Sardegna, Liguria, Umbria), Campania (2 strutture, anche per Lazio, Abruzzo, Molise), Sicilia (anche per Puglia, Basilicata, Calabria).

La legge 9/2012 sancisce la definitiva chiusura degli Ospedali psichiatrici giudiziari e la istituzione di residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza (di seguito REMS), a totale gestione sanitaria.

Per raggiungere questi obiettivi la stessa legge prevedeva una serie di adempimenti da parte del Governo e delle Regioni e P.A.

In particolare, in ottemperanza al mandato legislativo sono stati definiti in accordo tra Stato e Regioni e P.A. i requisiti strutturali, organizzativi e di personale delle REMS, e sono state ripartite le risorse per la loro realizzazione (spese per investimenti).

Continua a leggere il documento

Condividi l'articolo