1 minuto di silenzio per Paola Labriola 4 ottobre 2013 ore 11

Cari Tutti,
per ricordare la collega Paola Labriola caduta nell’adempimento della propria missione, per rispetto e dignità alle persone singole e alla nostra professione come ha scritto Guido Di Sciascio “Quello che e’ accaduto a Paola e che, si badi bene può accadere a ciascuno di noi, è troppo grave per essere archiviabile tra i rischi del mestiere o degli incidenti sul lavoro; è una lacerazione profonda di cui tutti noi porteremo i segni, e che ci deve richiamare ancora più a sentirci uniti e saldamente ancorati ai valori più profondi della nostra umanità e identità professionale, affinché il sacrificio di Paola non resti vano. Lo dobbiamo a noi stessi, ai nostri pazienti, alle future generazioni di psichiatri“.
Per tutto questo Vi invito a mantenere il 4 ottobre, trigesimo della morte, alle ore 11 un minuto di silenzio presso le Vostre sedi di lavoro.

Claudio Mencacci

Scarica il documento “Osservazioni relative al modello di assistenza psichiatrica attuale e alle sue ripercussioni sulla sicurezza degli operatori della salute mentale”

Condividi l'articolo