Depressione: la qualità di vita come parametro oggettivo del valore della cura

Milano, 16 aprile 2013
Hotel Michelangelo

Antidepressivi, psicoterapia e trattamenti somatici sono le principali opzioni terapeutiche per la depressione. Nonostante sia raccomandato un approccio multimodale per la maggior parte dei pazienti, l’antidepressivo rimane il pilastro della terapia.
Gli SSRI sono i farmaci più utilizzati per il trattamento della Depressione maggiore ma, all’interno di questa che viene indicata come una classe omogenea, recente letteratura evidenzia notevoli differenze in termini di risposta clinica e accettabilità. Le differenze tra i farmaci sono tali da produrre effetti significativi sui costi totali della depressione?
Questa domanda viene portata all’attenzione di Decisori, Payor e Clinici che sono chiamati a confrontarsi con la richiesta sempre più pressante di contribuire alla sostenibilità del SSN. Il corso si pone l’obiettivo di aiutare entrambe le figure professionali coinvolte (il clinico, il farmacista) a prendere decisioni nella scelta e nella disponibilità degli antidepressivi che siano anche supportate da valutazioni di costo/efficacia.

Scarica il programma completo

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email